Electronic banking

Visita il sito Eurasia 24
russia24_new.gif

ITALIA IN RUSSIA N.313

La pandemia non riesce a ostacolare lo sviluppo della cooperazione economica, commerciale e culturale tra l'Italia e la Russia

In piena emergenza globale, provocata da Covid-19 Maire Tecnimont ha ottenuto in Russia, uno dei Paesi del mondo più colpiti dal virus, una maxi commessa da 1,2 miliardi di euro – Secondo gli analisti russi e internazionali il progetto, la cui realizzazione è stata affidata a Maire Tecnimont, “rappresenta un punto di svolta nello scenario energetico globale” - Aumentano le iniziative, che le più importanti istituzioni culturali della Federazione Russa hanno dedicato all'Italia nel corso di questi ultimi mesi caratterizzati dalla diffusione dell'epidemia da Covid-19.

 

Maire Tecnimont: maxi commessa russa da 1,2 miliardi di euro in consorzio con Sinopec
Maxi commessa da 1,2 miliardi di euro per Maire Tecnimont in Russia. Nell'ambito di un consorzio guidato proprio dal gruppo di ingegneria impiantistica. la si aggiudicata un contratto Epss (Engineering, Procurement and Site Services) da Amur Gcc, società controllata dal colosso russo Sibur Holding.
L'appalto è stato vinto tramite la controllata Tecnimont che guida il consorzio a cui partecipano MT Russia, Sinopec Engineering e Sinopec Engineering Group Russian Branch.
Il contratto riguarda lo sviluppo petrolchimico del Amur Gas Chemical Complex (AGCC) e prevede l'espansione downstream dell'impianto di trattamento del gas naturale dell’Amur (AGPP), nella città di Svobodnij, nella regione dell'Amur, nell'Estremo Oriente della Federazione Russa, vicino al confine con la Cina, per il quale Maire Tecnimont attualmente sta eseguendo uno dei pacchetti. Il programma comprende varie linee di produzione di poliolefine di larga scala. Il completamento del progetto è atteso entro il 2024 e darà vita ad uno dei maggiori impianti petrolchimici al mondo che sarà alimentato dai prodotti associati al gas naturale del progetto Agpp. L'intera iniziativa di sviluppo del gas nella regione dell'Amur (AGPP e AGCC) rappresenta pertanto un punto di svolta nello scenario energetico globale. "Questo progetto conferma l`affidabilità della nostra strategia di coinvolgimento fin dalle prime fasi di sviluppo di progetti con clienti selezionati, con una visione industriale di lungo termine nella catena di valore del gas naturale”, ha dichiarato Pierroberto Folgiero, Amministratore Delegato di Maire Tecnimont. Secondo Folgiero “il progetto Agcc fa seguito alla partecipazione di Tecnimont nel mega impianto di trattamento gas di Amur, nell'estremo oriente della Russia, e rappresenta la sua monetizzazione downstream nelle poliolefine. In queste circostanze eccezionali dovute alla diffusione del Covid-19, siamo orgogliosi di impegnarci in questo lavoro prestigioso e di mettere le nostre migliori energie al servizio di un cliente di lungo corso come Sibur".

La cultura russa per l'Italia
Aumentano di giorno in giorno le iniziative che le più importanti istituzioni culturali della Federazione Russa hanno dedicato all'Italia nel corso di questi ultimi mesi caratterizzati dalla diffusione dell'epidemia da Covid-19. “Mostre, lezioni, concerti, spettacoli teatrali virtuali promossi da illustri esponenti della cultura russa, non solo nella capitale ma anche nell'intero territorio della Federazione, costituiscono una toccante dimostrazione di attenzione, di interesse e di solidarietà nei confronti del nostro Paese così duramente colpito”, ha scritto in un messaggio l’Ambasciatore d’Italia in Russia, Pasquale Terracciano.
Questi omaggi all'Italia rappresentano un'ulteriore conferma dell'esistenza di un fortissimo legame culturale tra l'Italia e la Russia che si è sempre più consolidato nel corso degli anni, attraverso scambi culturali sempre di altissimo livello.
Non c'è dubbio che in un momento così difficile della nostra storia il settore culturale e creativo è chiamato più di altri a dare il proprio contribuito per interpretare il presente ed immaginare il futuro dopo la pandemia. Questo momento di crisi ci dà proprio l'opportunità di rilanciare il ruolo della diplomazia culturale come parte integrante della politica estera e della presenza italiana nel mondo.
L'Italia è da sempre una superpotenza culturale, e l'apporto che il mondo della cultura può dare alla ripresa delle attività di promozione all'estero è fondamentale, non solo per il valore delle attività culturali in sé ma anche perché è proprio l'azione in campo culturale a definire l'immagine dell'Italia nel mondo. Questo è valido tanto più nella Federazione Russa, un Paese nei confronti del quale esiste una fortissima affinità elettiva, un vero e proprio ponte culturale, che ha rappresentato nel corso degli anni un canale di dialogo privilegiato anche in presenza di forti tensioni a livello internazionale.
“Sono certo – ha scritto in conclusione l’Ambasciatore Terracciano - che, al termine di questo periodo difficile, la nostra collaborazione "dal vivo" nel settore culturale troverà nuovo slancio. Per ora non mi resta che augurarvi buona visione e ringraziare tutte le istituzioni russe per le loro bellissime iniziative, testimonianza evidente del grande amore del popolo russo nei confronti di quello italiano.
Ermitage di San Pietroburgo: omaggio all’Italia
A partire dal 26 marzo l’Ermitage di San Pietroburgo ha dato il via a un’iniziativa di grande rilievo culturale rivolta al nostro Paese:
10 visite virtuali in lingua italiana dedicate alle collezioni italiane conservate nel museo.
Per partecipare alla visita in diretta collegarsi al sito: www.hermitagemuseum.org
Oppure su: https://m.youtube.com/watch?v=_iX9c7o3zQc
Il Museo delle Belle Arti “Pushkin” per l’Italia
Il Museo Pushkin ha un calendario molto ricco di attività con visite virtuali delle mostre
https://pushkinmuseum.art/news/archive/2020/04/19/index.php?lang=ru
Per la collezione di opere italiane dal 8° al 20° secolo http://www.italian-art.ru/
Lezione sulle ville veneziane del Rinascimento: https://www.facebook.com/events/234246464354255/
Museo dell’Architettura “Schusev”
Lezione su Borromini della direttrice del Museo “Schusev”: https://www.facebook.com/archmuseum
Concerto del Coro dell'Armata Rossa a sostegno dell'Italia:
https://redarmychorus.mil.ru/Novosti/item/253717/
Teatro classico della città di Perm
Letture a distanza del Decamerone di Boccaccio: https://www.youtube.com/watch?v=WClRybyimXE

Your browser is outdated! The site will not work properly. To fix this problem, click here

×