Antonio Fallico: Mi aspetto stop alle sanzioni contro la Russia

FORUM: Nel 1° trimestre l’interscambio tra Italia e Russia è calato del  22,4%

“Mi aspetto che sanzioni e controsanzioni siano argomento di riflessione solo per levarle”. Lo ha dichiarato Antonio Fallico, presidente di Banca Intesa Russia e dell’Associazione “Conoscere Eurasia”, al Forum italo-russo, organizzato lo scorso 17 novembre a Torino dall’Associazione “Conoscere Eurasia” in collaborazione con Intesa Sanpaolo. Le sanzioni hanno provocato un danno “nell’interscambio, ma anche nella fiducia reciproca e quest’ultimo è quello maggiore”. “Nel 2014 l’interscambio tra Italia e Russia si è fermato a 25,7 miliardi di euro, in calo del 17% rispetto al 2013” ha evidenziato Fallico, precisando che è “in ulteriore rallentamento anche il dato del primo semestre di quest’anno, sceso a 10,5 miliardi di euro, - 22,4 per cento”.

RUBLO-EURO RUBLO-DOLLARO